Lettera a Simona Ventura

Lo ho già scritto più volte, e non me ne vergogno, che io guardo la "tv spazzatura". Ok, non sempre e non tutta, ma la guardo.

Tv spazzatura sí, tv spazzatura no?!

Quanti di voi ieri sera hanno visto almeno 10 minuti di Grande Fratello Vip?! Su, su, alzate le mani !!!

Magna, urla e cammina: aspettando un nuovo calendario

Domaniiiiiiiiiiiiiii!!!! Evvvvvvvaiiiiiiiiiiiiiiii! Quel portone è rimasto chiuso per ben 3 mesi e 4 giorni, ma domani riapre, e alle 8.30 saluterò mio figlio con un bell'abbraccio e un grande sorriso, e, appena lo vedrò sparire in corridoio, inizierò a saltellare urlando su e giù per il marciapiede.

Quell’inquietante e affascinante desertitudine

Era dai tempi in cui lavoravo al Milan che non mi ritrovavo a Milano, in agosto.

Mango male che c’era nonna Mimma!

Il nostro viaggio in Francia era programmato da mesi, e io non permetto a niente e a nessuno di cambiare i miei programmi. Volevo tornare a Nizza a passeggiare sulla promenade con mio figlio, a fare shopping con le amiche.

Senza parole

Il camion che vedete nella foto qui sopra è un classico camion che consegna gelati Il camion che vedete qui sotto è il camion che ha portato morte, disperazione, dolore...

Sbadata, con valigia, nel frullatore!

Ok, ok, lo ammetto: non ho tutte le rotelle a posto! E poi…sarà mica una novità no?!?!? Se fossi tanto normale non sarei qui a "perdere" tempo per raccontare tutto quello che mi succede, senza che nessuno mi paghi per farlo, o no?!

La mia “Liberazione”

  Oggi è il 4 luglio, e in America il 4 luglio si festeggia la liberazione. "E quindi?", starete pensando voi?

Ricetta tentazione: orecchiette alle cime di rapa

  Ebbene sì: dopo 3 settimane nella mia amata Puglia, sono tornata al nord. Come sto? MALE: ho il mal di Puglia

Ma quanto mi manca…

  Ma quanto mi manca... Chi? No, no: ma quanto mi manca cosa!!!